configurazione gaming – workstation con Threadripper 3990X

Pubblicato da progettandopc il

cpu

AMD Ryzen Threadripper 3990X

Questa cpu possiede 64 core e 128 thread. Frequenza base di 2,9GHz e frequenza massima di 4.3GHz. TDP di 280W [maggiori info] [scheda tecnica su sito amd].

Difficile dire a chi si addice questa CPU infatti risulta esageratamente potente nella maggior parte degli ambiti sia lavorati che gaming. I suoi core (ovvero 64) permettono a questa CPU di gestire in modo eccellente il multitasking ed è proprio in questo ambito che questo processore da il meglio di se.

cpu cooler

Noctua NH-U9 (per socket sTRX4/TR4/SP3)

motherboard

Gigabyte TRX40 aorus extreme

ram

Corsair Dominator Platinum DDR4 128GB, 8 x 16GB, 3600Mhz

scheda video (x2)

Nvidia Titan RTX TITAN X

sli (per 2 GPU)

NVIDIA TITAN RTX Nvlink Hb SLI

alimentatore

Corsair AX1600i | 1600W

storage

storage 1:

Sabrent Rocket SSD Nvme 2TB PCIe 4.0

storage 2:

Crucial MX500 2 TB

case

Thermaltake Core P5 Nero

Il case predispone le GPU in verticale, pertanto con l’ acquisto di questo case è necessario acquistare una prolunga pci express 16x

prolunga pci express 16x (x2)

Thermaltake TT Gaming Riser PCI-E 3.0

(solo se si acquista il case Thermaltake Core P5 Nero)

prezzo

altre versioni di Threadripper

Il 3990X è il top di gamma della serie Threadripper, tuttavia esistono anche versioni “meno” potenti, in particolare ci riferiamo al 3970X e 3960X. Queste versioni sebbene abbiano un prezzo inferiore vantano più di 20 core e potresti prenderli in considerazione prima di realizzare la tua configurazione. Per Qualsiasi processore opterai (3990X, 3970X o 3960X) potrai lasciare gli altri componenti di questa build invariati.

3970X Scheda tecnica | Link Amazon

3960X Scheda tecnica |